Polizza Rc e tutela legale professionale: i punti chiave dell’accordo quadro siglato tra Marsh e il Cnpi

Il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali ha siglato un accordo quadro con Marsh per la copertura assicurativa professionale obbligatoria per tutti i professionisti a partire dal 14 agosto 2013.

Le principali caratteristiche della polizza RESPONSABILITA’ CIVILE:

  • COSTO estremamente contenuto a partire da € 250 (fatturato 0/15.000 € e massimale € 250.000).
  • Ampiezza della GARANZIA che copre tutti i rischi derivanti dall’attività (ad esempio sono comprese le funzioni previste dal D.lgs.81/2008, l’attività di certificatore in materia energetica e acustica e l’attività di amministratore di condominio) tranne ciò che è espressamente escluso.
  • Validità temporale RC: retroattività ILLIMITATA, postuma cessata attività (pensionamento e/o chiusura partita IVA) 10 anni con premio una tantum pari al 200% dell’ultima annualità, gratuita in caso di decesso sempre per 10 anni e decennale per cessato contratto (ex DDL Concorrenza) con premio una tantum pari al 400% dell’ultima annualità;
  • RESPONSABILITA’ SOLIDO nel caso in cui l’assicurato fosse responsabile solidalmente con altri soggetti, l’Assicuratore risponderà di quanto dovuto in solido dall’assicurato, fermo il diritto di regresso nei confronti di altri terzi responsabili.
  • Clausola INCOMPETENZE: L’Assicuratore si obbliga a tenere indenne l`Assicurato per tutti i Danni derivanti da qualsiasi Richiesta di risarcimento avanzata per qualsiasi Errore professionale commesso dall’Assicurato, anche nel caso in cui un’autorità giudiziaria competente abbia stabilito che l’Assicurato ha operato oltre le proprie competenze professionali.
  • FRANCHIGIA, non opponibile al terzo danneggiato, fissa € 500 per tutta l’attività del perito industriale tranne attività inerente D.Lgs 81/08 che prevede franchigia 10% minimo € 1.500 e massimo € 5.000.

In particolare va sottolineato il tema della TUTELA LEGALE che permette all’assicurato di scegliere liberamente il legale rimborsando le spese legali e peritali, stragiudiziali e giudiziali, compreso l’accertamento tecnico Preventivo (ATP) sostenute per tutelare i propri diritti e interessi a seguito di fatti involontariamente connessi all’attività.

Per gli argomenti di cui sopra abbiamo realizzato  una serie di piccoli videoclip che possono aiutare i professionisti alla scelta di una polizza di RC adeguata e più idonea possibile ai rischi della professione al link https://www.marsh.com/it/it/insights/research-briefings/copertura-assicurativa-professionisti-consigli-marsh-italia.html

Un team Marsh è a disposizione per fornire consulenza ed assistenza (in caso di sinistro è anche previsto un tavolo congiunto con esperti del CNPI).

Grazie ad  una piattaforma internet di e-commerce è possibile prendere visione delle condizioni contrattuali ed attivare le garanzie all’indirizzo www.marsh-professionisti.it/peritoindustriale

Clicca qui per TARIFFA, INFORMATIVA e modalità di acquisto

Clicca qui per SET INFORMATIVO

POLIZZA RC ASSEVERATORI 110%

Il tecnico abilitato (soggetto abilitato alla progettazione di edifici e impianti nell’ambito delle competenze ad esso attribuite dalla legislazione vigente iscritto agli specifici ordini e collegi professionali) che rilascerà asseverazioni come disposto dal DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34 Articolo 119  [Asseverazione che attesti la rispondenza dell’intervento di efficientamento energetico ai requisiti tecnici richiesti e la congruità delle spese nei modi e nei termini previsti dall’art. 119, comma 13 lettera a) del Decreto Rilancio e/o Asseverazione dell’efficacia dei lavori finalizzati alla riduzione del rischio sismico che siano realizzati da professionisti incaricati della progettazione strutturale, direzione lavori delle strutture e collaudo statico secondo le rispettive competenze professioni e della congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati nei modi e nei termini previsti dall’art.119, comma 13 lettera b) del Decreto Rilancio] è obbligato alla stipula di polizza esclusivamente dedicata a tale attività con massimale di almeno € 500.000.

La legge di bilancio ha modificato e precisato gli adempimenti obbligatori per la copertura assicurativa dei tecnici abilitati che dovranno asseverare i requisiti richiesti e le congruità delle spese.

La modifica dell’articolo 119 prevede che il tecnico possa adempiere agli obblighi con:

  1. estensione della propria polizza standard RC al rischio di asseverazione con massimale comunque specifico, retroattività di 5 anni e postuma per cessata attività di 5 anni
  2. oppure polizza dedicata.

In entrambi i casi il massimale non potrà essere inferiore a € 500.000 e comunque da integrare qualora gli importi asseverati siano superiori.

In attesa di capire con AIG Europe SA come estendere la polizza standard in convenzione che attualmente non prevede massimale specifico, Marsh propone la copertura R.C. Professionale Asseveratore disponibile a partire da un premio lordo di € 300 per i professionisti che si devono preparare a gestire questo rischio e che sono soggetti a tale obbligo.

La polizza dedicata con massimale a consumo, vincolo di solidarietà  e postuma 10 anni già contrattualizzata, sarà e resterà molto più tutelante; ed evitando il coinvolgimento della polizza ordinaria, risponderà per il periodo di postuma per tutte le asseverazioni effettuate nel periodo assicurato senza preoccupazioni future per il professionista.

La soluzione comprende i seguenti vantaggi:

  • Massimale “a consumo”, minimo € 500.000 con possibilità di integrazioni
  • Retroattività dalle ore 24 del 19.07.2020
  • Postuma già compresa in polizza di 10 anni
  • Vincolo di solidarietà
  • Validità della copertura sino al 31.12.2021
  • Franchigia fissa di € 1.500, non opponibile al terzo danneggiato

La polizza può essere sottoscritta solo da persone fisiche.

Il prodotto è disponibile in piattaforma www.marsh-professionisti.it/superbonus110

Clicca qui per TARIFFA, INFORMATIVA e modalità di acquisto. 

Clicca qui per SET INFORMATIVO ( INSERIRE QUARTO ALLEGATO)

POLIZZA RC NEO-ISCRITTI ALBO 2021

Confermata anche per il 2021 la formula giovani per i neo-re iscritti all’albo dei periti industriali che, per il primo anno d’iscrizione, non dovranno pagare la polizza obbligatoria per la responsabilità civile per i danni derivanti dall’esercizio dell’attività professionale.

I neo/re-iscritti all’albo dei periti industriali avranno dal momento dell’iscrizione o re-iscrizione all’Albo e fino al 31/12 dell’anno corrente, una polizza gratuita per la responsabilità civile per i danni derivanti dall’esercizio dell’attività professionale.  Il perito neo/re iscritto NON deve fare assolutamente nulla. E’ automaticamente incluso al momento dell’iscrizione all’Albo.

Il massimale per assicurato per il periodo di copertura è di 250.000 Euro.

La copertura assicurativa è sintetizzata nei seguenti punti:

  • Ampiezza della garanzia: Copertura di tutti i rischi derivanti dall’attività professionale (es. funzioni previste dal D.lgs.81/2008, attività di certificatore in materia energetica e acustica e attività di amministratore di condominio) tranne ciò che è espressamente escluso.
  • Competenze: Copertura per i danni derivanti da richieste di risarcimento avanzate per errori professionali anche nel caso in cui l’autorità giudiziaria competente abbia stabilito che l’Assicurato ha operato oltre le proprie competenze professionali.
  • Responsabilità in solido: Se l’Assicurato è responsabile in solido con altri soggetti, la polizza corrisponderà quanto dovuto in solido dall’Assicurato, fermo il diritto di rivalsa nei confronti dei terzi responsabili.
  • Franchigia fissa € 500 ad eccezione dell’attività riconducibile al D.Lgs 81/08 per la quale è applicabile uno scoperto del 10% con un minimo di € 1.500 ed un massimo di € 5.000.

Clicca qui per  DICHIARAZIONE DI ASSICURAZIONE 

ALTRI PRODOTTI RISERVATI AGLI ISCRITTI:

POLIZZA INFORTUNI PROFESSIONALE ED EXTRAPROFESSIONALE

La polizza consente di assicurarsi per il caso di Infortunio accaduto sia in conseguenza dell’attività svolta nell’esercizio della professione sia durante le attività extra professionali.

Possono acquistare il prodotto assicurativo coloro che esercitano regolarmente un’attività professionale, con la relativa iscrizione all’Albo professionale ove richiesto e secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

La polizza prevede una tariffa per opzioni di somme assicurate a scelta dell’Assicurato con la possibilità di chiedere anche la garanzia “diaria da ricovero, gessatura e/o convalescenza”.

La copertura prevede in caso di Infortunio, l’erogazione di un capitale per i seguenti casi:
– Morte
– Invalidità Permanete
– Oltre ad un massimale dedicato al rimborso spese mediche sostenute a seguito di un Infortunio.

Con garanzie e somme assicurate a seconda dell’opzione scelta.

Clicca qui per  TARIFFA E INFORMATIVA 

POLIZZA RC PATRIMONIALE PER PERITI DIPENDENTI PUBBLICI

Possono aderire in questa sezione tutti coloro che abbiano assunto, attualmente o nel passato o che assumeranno nel futuro, un rapporto di servizio o di lavoro dipendente od autonomo con la Pubblica Amministrazione (intesa come qualsiasi Ente la cui attività sia soggetta alla giurisdizione della Corte dei Conti) ivi inclusi gli Amministratori, i Dirigenti e Dipendenti.

Attività Assicurata

La polizza Tutela l’assicurato dalla responsabilità civile patrimoniale verso terzi e dalla responsabilità amministrativo-contabile.

Principali estensioni di garanzia

  • Perdite per interruzione o sospensione di attività di Terzi
  • Perdite patrimoniali per l’attività connessa all’assunzione e alla gestione del Personale
  • Attività di rappresentanza
  • Perdite patrimoniali per l’attività derivante dal Decreto Legislativo 81/2008
  • Copertura personale distaccato
  • Acquisizione in economia
  • Perdite patrimoniali derivanti dall’attività di cui al Decreto Legislativo 196/2003 incluse ss.mm.ii. (GDPR)
  • Perdite patrimoniali derivanti dal danno all’immagine dell’Ente
  • Copertura dei danni da derivati derivati finanziari (swap) con sotto limite a Eur. 20.000,00

Clicca qui per  TARIFFA E INFORMATIVA 

CYBER RISK – RISCHIO INFORMATICO

La Polizza Cyber Liberi Professionisti è stata pensata appositamente per professionisti, studi professionali e piccole/medie imprese per  tutelare la sicurezza informatica dell’attività professionale, minacciata da virus, malware, frodi e tentativi di intrusione.

A partire da 58 € puoi scegliere tra 4 pacchetti con garanzie sempre più complete, dalla responsabilità civile verso terzi al pronto intervento per assistenza legale e informatica, alla tutela per estorsione informatica e molte altre ancora.

  • DANNI A TERZI : Protezione dei dati e responsabilità per gli incidenti informatici non imputabili a “colpa” del professionista.

DANNI PROPRI : Interruzione della rete per blocco sistema informatico, Danneggiamento o distruzione del sistema informatico, Gestione di eventi: ripristino dati, assistenza legale, esperti informatici, costi di notifica, consulenti di reazione, tutela della reputazione, Estorsione, Perdite per interruzione fornitore servizi esternalizzati (OSP), Trasferimento fraudolento di fondi.

Clicca qui per  TARIFFA E INFORMATIVA Per informazioni contattare:Marco OliveriSales ExecutiveMobile: 340 955 8726marco.oliveri@marsh.comwww.linkedin.com/in/MARCO-OLIVERI-MARSHOppure scrivere a periti.industriali@marsh.com